Vai al contenuto
orologi rolex replica ebay orologi da uomo replica di lusso orologi blancpain replica orologio replica 32 replica rolex siti affidabili di repliche di orologi differenza tra rolex originale e replica hublot all black replica orologio rolex presidential replica uomo orologi falsi rolex

Non ti perdonerò mai per avermi spezzato

Non ti perdonerò mai per avermi spezzato.

Sono passati tre anni e sento ancora il sapore delle tue labbra sulle mie, sento ancora la tua mano stretta nella mia, sento ancora il tuo respiro sulla mia pelle.

Non avrei mai pensato che mi sarebbe mancato qualcuno, o sentire questo cuore spezzatoper così tanto tempo, ma è così, e voglio solo che finisca adesso. Voglio che tu sparisca dalla mia mente, perché i miei pensieri non ce la fanno più.

Voglio che tu smetta di invadere i miei sogni ad occhi aperti, che smetta di spuntare dal nulla e di sorprendermi con lo stesso dolore e la stessa sofferenza, ancora e ancora.

Per favore, fai le valigie e lascia il mio cuore, perché il posto che hai creato non ti accoglie più.

Mi hai spezzato quando mi hai usato e mi hai usato perché eri annoiato. Eri annoiato della tua vita banale, della tua noiosa moglie, del tuo noioso lavoro.

Aspetta... avevi una moglie? Stranamente, non mi sento più in colpa quando penso a lei, mi dispiace solo per lei, per il fatto che ha te come marito, che i tuoi figli cresceranno con un bugiardo e un imbroglione come padre.

uomo preoccupato in piedi sul balcone

Aspetta... Avevi anche dei figli? Oh sì, quindi c'erano più persone a rischio di essere ferite rispetto a me quando hai deciso che eri annoiata e che avevi bisogno di un po' di divertimento, ma hai sempre pensato solo a te stessa.

O meglio, hai sempre pensato solo con il cazzo.

Non fingo a me stessa che tu mi abbia mai amato, perché so che non l'hai mai fatto e non lo farai mai, e probabilmente farebbe più male se non potessimo stare insieme se ci amassimo.

Ma il mio cuore vuole ancora che io finga che tu mi abbia amato, anche se solo un po'.

Il mio povero, fragile cuore che si è innamorato di te tutti quegli anni fa, e si è strugguto per te, e ha sentito la tua mancanza, e ha pensato che non ti avrei mai più rivisto.

Il mio povero, fragile cuore, che è passato da quell'amore triste e non corrisposto a ritrovarti e a sapere che questa volta mi volevi.

donna triste e pensierosa seduta da sola sul divano

Quel povero e fragile cuore era improvvisamente ricco e forte e desiderava il tuo. Ma tu non mi hai mai dato il tuo cuore, nemmeno un pezzo.

Volevi solo scoparmi, parlarmi di tutto quello che tua moglie non voleva discutere e divertirti con me, quindi ero la tua compagna di letto, la tua compagna emotiva e la tua amica divertente, eppure mi hai buttato via come se non fossi nulla alla fine di tutto.

Hai sempre detto: "È quello che è". Ma è così che te la sei cavata non mettere un'etichetta su di noi e su come ti sei convinto che non fosse una cosa così brutta da fare alla tua famiglia, o a me, che sapevi di averti amato per tanti anni.

Quando quel giorno mi hai mandato un messaggio privato su Facebook, avrei dovuto ignorarlo o cancellarti.

Il mio cuore non perdonerà mai il mio cervello per aver premuto il pulsante di risposta. E io non ti perdonerò mai per avermi spezzato in questo modo.

di Selina Hallam

Non ti perdonerò mai per avermi spezzato