Vai al contenuto
orologi rolex replica ebay orologi da uomo replica di lusso orologi blancpain replica orologio replica 32 replica rolex siti affidabili di repliche di orologi differenza tra rolex originale e replica hublot all black replica orologio rolex presidential replica uomo orologi falsi rolex

Lo amo ancora? 5 chiari segni che è ora di lasciarlo andare

Lo amo ancora? 5 chiari segni che è ora di lasciarlo andare

Sono ancora amarlo o rimango con lui solo per motivi pratici e di convenienza?

È una domanda che mi sono posta molte volte nella vita e non mi è stato facile affrontare la realtà.

Le rotture sono le peggiori e devo dire che ci sono state volte in cui mi sono illusa che fosse un'idea intelligente rimanere in una relazione destinata a fallire solo per non dover affrontare l'inevitabile strazio.

Insomma, chi non farebbe tutto ciò che è in suo potere per cercare di salvare una relazione che si ritiene abbia il potenziale per andare avanti?

Nulla è perfetto, nessuna relazione è priva di difetti e di inconvenienti, quindi perché non lavorare per salvarla anziché limitarsi a rinuncia al primo segno di difficoltà e decidere di non amarlo più?

Purtroppo per me, si è sempre rivelato che il mio istinto aveva ragione.

In qualche modo mi ha sempre segnalato che avrei dovuto smettere, ma il mio culo testardo lo ha ignorato, sperando che fosse in qualche modo sbagliato.

Se in questo momento state vivendo questo dilemma impossibile e vi chiedete continuamente, "Se lo amo ancora o sto solo prolungando l'inevitabile?"Ascoltate quello che vi dice l'istinto".

Il vostro cuore vorrà sempre rimanere e allenarsi i vostri problemi.

Dopo tutto, c'è così tanto amore, storia e bei momenti tra voi due che sarebbe sciocco lasciar perdere! Ma ci sono momenti in cui lo sai e basta. Nel profondo, avete la vostra risposta.

Ritratto di bella donna pensierosa che si rilassa sul davanzale della finestra

L'avete seppellita così in profondità, sperando che non riemergesse e che poteste continuare a vivere la vostra fantasia, evitando la dura realtà che si è abbattuta su di voi.

Nessuno può biasimarvi. Tutti vogliamo il nostro "per sempre felici e contenti" e tutti faremmo di tutto per trovarlo e mantenerlo.

Ma a volte non ci si rende conto che in realtà si sta sacrificando la propria felicità e la propria gioia.

Vi state negando il diritto di essere veramente felici rimanendo in una relazione in cui non siete soddisfatti.

Non accontentatevi di un amore mediocre. Non accontentatevi di una comunicazione interrotta e di un impegno a metà da parte sua.

Non rimanete dove non vi sentite autentici e dove il vostro spirito è schiacciato.  Lo dovete a voi stessi per trovare quella persona che vi fa venire le vertigini dall'interno.

E se il vostro attuale partner non lo fa, state con la persona sbagliata, e va bene così!

Siete ancora una brava persona se il luogo in cui vi trovate attualmente non è quello in cui volete rimanere per sempre. Siete gli unici a sapere cosa scatena la gioia in voi.

Se il vostro istinto vi dice che non siete nel posto giusto, ascoltatelo! Ha quasi sempre ragione.

Se vi state chiedendo se lo amate ancora o se dovreste finalmente lasciarlo liberoEcco 5 segnali che indicano che è arrivato il momento di passare a cose migliori:

I vostri litigi sono diventati troppo frequenti e troppo intensi.

Coppia infelice che litiga sul divano di casa in salotto

Ogni coppia litiga. I litigi sono un evento normale in una relazione sana e duratura, perché sono un modo per far sì che il vostro partner veda le cose dal vostro punto di vista e per fargli capire da dove venite.

Non è un modo per far sentire l'altro partner in colpa o per dargli un calcio mentre è a terra. Litigherete. È un dato di fatto.

L'importante è che lo facciate con delle regole di base che vi assicurino che state effettivamente cercando di migliorare le cose senza peggiorare la situazione o sminuire i sentimenti del vostro partner.

In primo luogo, assicuratevi che la direzione della vostra discussione sia verso una soluzione congiunta che danneggi il meno possibile la vostra relazione.

Nessun colpo basso. Non si tirano fuori vecchi argomenti (risolti) solo per dimostrare il proprio punto di vista.

Concentratevi sul problema in questione e su nient'altro. In secondo luogo, cercate di vedere le cose dalla prospettiva del vostro partner.

Cercate di capire ciò che sta cercando di dirvi e tenete sempre presente che non sta cercando di ferirti.

Sta solo cercando di farti vedere le cose in modo diverso. Le discussioni non sono una scusa per essere violenti in alcun modo.

Non sono una scusa per far sentire il vostro partner una merda e per violare la sua fiducia. Se la vostra relazione è arrivata a questo punto, è ora di prendersi una pausa.

Non c'è alcuno sforzo da parte sua per farlo funzionare.

L'uomo discute con la sua ragazza, seduta accanto a lui sul divano.

Potete amarlo quanto volete, ma quando siete l'unica a impegnarvi attivamente e a lavorare sulla vostra relazione, mentre lui si limita a scivolare via, è ora di ripensare a tutta la faccenda.

Quando vi accorgete che non vi chiede più come state e non cerca di fare le piccole cose che farebbero comodo, questo è un segno di rottura del rapporto.

Potete ancora amarlo, ma se non si prende la briga di partecipare allo stesso modo al rapporto di coppia che avete entrambi, non vale la pena dedicargli il vostro tempo.

Non impegnarsi e non preoccuparsi di farlo è un chiaro segno di mancanza di rispetto.

Potete trovare tutte le scuse che volete per lui, ma quando un uomo vi ama, non se ne starà lì seduto mentre voi vi fate in quattro per sistemare le cose.

Un uomo che vi ama non vi lascerà essere l'unica a investire nella vostra relazione, perché sa quanto sia doloroso sentirsi soli quando invece dovreste sentirvi sostenuti da un'altra persona. il tuo uomo.

E francamente, se non ci sta provando, probabilmente non gli importa abbastanza di te.

Prendetelo come il segnale più importante per andarvene e non pensate mai più di accontentarvi di questo trattamento.

In questa situazione, anche se lo amate ancora, non è l'uomo che fa per voi. Riconoscetelo, rispettate voi stesse e lasciatelo andare.

Non si dice più "ti amo".

donna riflessiva seduta con il suo uomo a casa

Naturalmente, non è necessario pronunciare sempre queste tre parole perché siano vere.

Dopo un po' di tempo, entrambi lo sentite così intensamente che non c'è più bisogno di tirarsela tanto.

Vi assicurate comunque di dirlo, ma non c'è bisogno di insistere. L'amore è lì e lo sapete entrambi.

Ma quando ti accorgi che non riesci a ricordare l'ultima volta che l'hai sentito dire "Ti amo" o viceversa, questo è un segno che dovrebbe iniziare a preoccuparsi della vostra relazione e del futuro comune.

Se non sentite più il bisogno di dirglielo, iniziate a chiedervi perché.

Di solito, quando si smette di provare i sentimenti di un tempo, si smette gradualmente di dirli senza nemmeno rendersene conto.

E se questo accade da entrambe le parti, potrebbe essere un segno che entrambi vi state disinnamorando.

Provate a dirglielo e fate attenzione a come vi fa sentire. Se dovete forzarlo e non vi viene naturale, potreste non sentirlo più.

Quando dovete fare pressione su voi stessi per esprimere il vostro amore al partner, è probabile che l'amore non ci sia più.

Prima lo ammetterete a voi stessi, meglio vi sentirete quando lascerete andare ciò che non vi fa più crescere.

Il rapporto è diventato più simile a una routine

Giovane donna che si annoia mentre l'uomo usa il telefono sullo sfondo

Non c'è niente di meglio che trovare la persona con cui si vuole trascorrere ogni momento di veglia e vivere tutto ciò che la vita ha da offrire l'uno accanto all'altro.

Svegliarsi insieme e affrontare le sfide della vita sembra più bello quando si è insieme.

Certo, ci saranno giorni in cui non sentirete una tale scarica di emozioni da non vedere l'ora di vederli, ma anche in quei giorni saprete che è tutto normale e che lo amate ancora come prima.

Tuttavia, quando la vostra relazione si sente come se fosse in una routine e non c'è più l'eccitazione di vedersi, parlare di tutte le cose che vi sono successe quel giorno, e non sentite nemmeno il bisogno di cambiarlo, forse avete un problema.

Quando le cose diventano noiose, non c'è nulla che vi renda felici di tornare a casa da lui e non vi sembra nemmeno che sia un problema, la vostra relazione potrebbe essere diventata solo una routine quotidiana.

Potreste persino evitare l'intimità, al punto che accoccolarsi insieme non sembra nemmeno più attraente.

Fate sesso solo in determinati giorni e anche in questo caso dovete costringervi a farlo.

Non è che lui vi faccia pressioni, piuttosto è diventata una routine robotica che sentite di dover fare a volte, anche se non ce n'è più bisogno.

L'amore non dovrebbe essere una routine, quindi se sentite che questa è diventata la vostra realtà, è ora di finirla il prima possibile.

Quando si pensa al proprio futuro, lui semplicemente non c'è.

Ragazza triste e pensierosa seduta da sola sul davanzale a guardare la finestra

Questo è il segno più chiaro di tutti. È naturale immaginare cosa vi riservi il futuro e quando ciò accade, se il vostro partner semplicemente non c'è, allora probabilmente avete un buon motivo per andarvene.

Se avete una relazione da un po' di tempo, è perfettamente normale pensare al vostro futuro comune e a come pensate di salire di livello nel vostro rapporto.

Ma se non sentite che la sua presenza nella vostra vita è duratura, probabilmente non dovreste nemmeno chiedervi se lo amate ancora. È chiaro che non lo ami!

L'uomo che amate e con il quale volete stare a lungo è una persona che sarà in prima linea nei vostri progetti futuri!

Ma se dovete forzarvi a inserirlo nei vostri pensieri sul futuro, probabilmente le cose andranno meglio se rottura con lui.

Non significa che ci sia qualcosa di sbagliato in lui, ma semplicemente che la vostra relazione ha fatto il suo corso ed è ora di passare a cose migliori!

Non sentitevi in colpa. Tutto ciò che non vi rende felici o appagati non fa parte della vostra vita.

Le cose migliori arriveranno e quando troverete colui che dovrebbe far parte della vostra vita per sempre, lo saprete perché non dovrete mai porvi domande su di lui.

Lo amo ancora? 5 chiari segni che è ora di lasciarlo andare